Dietro i successi di ogni attività, c’è l’impegno di un gruppo coeso e motivato che ha scoperto il piacere di lavorare tutti insieme e l’ambiente “ideale” è quello collaborativo.
La cultura collaborativa genera coinvolgimento ed empatia, permette di fare emergere idee innovative e di valorizzare le diverse capacità dei dipendenti, migliora i flussi di comunicazione e rende possibili nuovi tipi di organizzazione del lavoro basati su gruppi lontani e collaboratori flessibili.
L’emergenza sanitaria in cui ci troviamo ad operare ha prodotto una forte accelerazione ai processi di digitalizzazione e di lavoro collaborativo presenti in ENEA. La Divisione ICT, oltre a ampliare e potenziare i servizi e le infrastrutture presenti sta valutando altri sistemi che possano rispondere in maniere integrata e completa alle nuove necessità che il momento richiede. La soluzione Office365 offre una miriade di applicativi, tutti integrati tra loro, che consentono in maniera agevole di: accedere a sistemi di videocomunicazione, chiamare in voce e video uno o piu’ colleghi, condividere directory o file tra gruppi di lavoro omogeneo, utilizzare un sistema di posta elettronica maggiormente integrato e potente, sviluppare siti web e applicazioni che trattano flussi documentali, anche con processi autorizzativi. Il tutto nel CLOUD Microsoft nel pieno rispetto della normativa Europea. Alcuni utenti ENEA già stanno valutando queste funzionalità, e a valle di questo processo si potrà provvedere ad un uno uso diffuso all’intera popolazione ENEA. Vedi intervento presentazione Ing. Salvatore Pecoraro del 17 giugno 2019.

Per le diapositive presentate nei recenti corsi formativi 2019 vedere il link, per i video andare su elearning, per le faq seguire il link.

Per stimolare la cultura collaborativa, l’Enea offre ai suoi dipendenti i seguenti strumenti:

Il  Ticketinè il sistema che consente all’utente di comunicare segnalazioni/problemi in ambito ICT (postazione di lavoro, rete, posta elettronica) ed è l’unico strumento da utilizzare per attivare l’helpdesk. Leggi altro

VPN significa Rete Virtuale Privata. La VPN consente di utilizzare in modo sicuro l’accesso ad Internet per la trasmissione di informazioni aziendali riservate. Leggi altro

Vedi tutorial (entrare nel sito con la password ASIE → Categorie di corso → Strumenti e applicativi ICT)

ASIE è il sistema di autenticazione per accedere alle risorse e ai servizi sviluppati e resi disponibili da ICT. Leggi altro

Vedi tutorial per recupero password ASIE (entrare nel sito con la password ASIE→ Categorie di corso → Strumenti e applicativi ICT)

EneaBox è un grande spazio dati espandibile che puoi anche condividere con altri, per facilitare il lavoro collaborativo. Il tuo Cloud ospitato su server sicuri ENEA e sincronizzabile tramite web. Leggi altro

Sono sale dedicate a gruppi di utenti fino a un massimo di 250 sul server. Vi si svolgono facilmente riunioni a distanza, per cui è necessaria una semplice connessione a Internet e un pc. Leggi altro

Il servizio Phone Conference consente di organizzare telefonate tra più partecipanti. Leggi altro

La Divisione ICT gestisce il servizio di posta elettronica dell’Agenzia. Sono ospitati sia il dominio istituzionale @enea.it che molti altri domini relativi a progetti, consorzi, spin-off che collaborano con l’ENEA. Leggi altro

Il servizio di Gigamail è un servizio ENEA per trasferimento di file di grosse dimensioni. Segui link

La Divisione ICT mette a disposizione degli utenti, attraverso un semplice sistema di autenticazione, la possibilità di organizzare e gestire una videoconferenza, una lezione online, o una videocomunicazione punto-punto. Segui link

Per essere collegati al sistema telefonico aziendale, anche se non si è in ufficio, utilizzando tutti i dispositivi mobili e fissi che si collegano ad internet. In qualunque luogo del mondo in cui sia disponibile un collegamento Internet a banda larga, sarà possibile rispondere o effettuare chiamate telefoniche dal proprio smartphone e da qualsiasi dispositivo mobile o fisso abilitato (tablet, portatile, pc, telefono VoIP) tramite l’interno aziendale. Leggi altro

Per il trasferimento di grosse moli di dati è bene non utilizzare sistemi come la Posta Elettronica. La Divisione ICT cura la gestione di un server ftp (File Transfer Protocol) che sia in modalità “anonima” (area pubblica) che con username e password (area privata) consente lo scambio dati di grosse dimensioni. Leggi altro

La Divisione ICT mette a disposizione dei Dipartimenti ENEA e dei partner esterni (Università, Enti di Ricerca, Imprese,  ecc.) un sistema di e-learning (http://elearning.enea.it) per la realizzazione di momenti formativi nell’ambito di progetti o di formazione interna. Leggi altro

Accesso allo spazio dati ENEAGRID dalla stazione di lavoro dell’utente

ENEAGRID AFS È possibile accedere allo spazio dati hpc ENEA  in vari modi dalla stazione di lavoro dell’utente

  • Accesso Web pubblico o limitato alle pagine selezionate
  • Accesso autenticato alla home dell’utente tramite AFSbox
  • Client OpenAFS
  • SSHfs su sistemi Windows

Vedi link

L’accesso ad Office 365 avviene dal portale https://www.office.com. Tutti i servizi sono accessibili ed utilizzabili via WEB, attraverso un comune browser (meglio se Chrome); per alcuni servizi è possibile scaricare un client sul proprio PC. L’accesso avviene utilizzando le proprie credenziali ASIE complete di dominio @enea.it.