Giornata informativa sulle Infrastrutture di Ricerca. Roma 22 ottobre 2019

View Calendar
2019-10-01 - 2019-10-22 Tutto il giorno

Giornata informativa sulle Infrastrutture di Ricerca. Roma 22 ottobre 2019

La "Giornata informativa Infrastrutture di Ricerca" si svolgerà il 22 ottobre 2019 presso il MIUR - Sala Aldo Moro (ex Sala della Comunicazione), Roma, in Viale Trastevere 76/A e si articolerà in due incontri distinti, ma strettamente collegati tra loro così da affrontare, attraverso un approccio integrato, il tema infrastrutture di ricerca in Italia e in Europa.

- Mattina 10.00/13.00
Evento "ESFRI Roadmap 2021"
Organizzato dalla delegazione italiana ESFRI, rappresentata dalla dott.ssa Gelsomina Pappalardo e dalla prof.ssa Caterina Petrillo.
L'obiettivo dell'incontro sarà di fornire un aggiornamento sul processo in corso e i prossimi passi verso la ESFRI Roadmap 2021.

- Pomeriggio 14.00/17.30
Evento "H2020 Infrastrutture di Ricerca giornata nazionale di lancio del bando 2020"
Organizzato dall’APRE - Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, sede dei Punti di Contatto Nazionale (NCP), per conto del MIUR in stretta collaborazione con il Rappresentante Nazionale prof.ssa Cristina Messa, e con la partecipazione della Commissione europea (DG RTD), nella persona della  dott.ssa Lorenza Saracco.
L’obiettivo dell’incontro pomeridiano è quello di presentare le opportunità di finanziamento del Programma di lavoro Infrastrutture di Ricerca (comprese le eInfrastructures) di Horizon 2020 per l’anno 2020. Nello specifico verranno presentati 6 bandi per un’allocazione complessiva di circa 342M€.

Registrazioni
Attenzione gli eventi seguono due registrazioni separate
▪ Per informazioni e per registrarsi all'evento della mattina, ESFRI Roadmap 2021
▪ Per informazioni e per registrarsi all'evento del pomeriggio, H2020 Infrastrutture di Ricerca giornata nazionale di lancio del bando 2020

Sono invitati a partecipare ricercatori di Università, centri di ricerca, rappresentanti della grande industria, PMI, che intendono partecipare ai bandi 2020 del nuovo programma di lavoro European Research Infrastructues (including e-Infrastructures) e che sono interessati a conoscere o approfondire l’evoluzione della ESFRI Roadmap.