Per configurare una connessione VPN con L2TP/IPSec segui questi passaggi rispetto al sistema operativo utilizzato:
Windows 11 e 10:
Apri Impostazioni.
Vai su “Rete e Internet” e seleziona VPN.
Clicca su “Aggiungi VPN”.
In provider VPN, seleziona Windows (integrato).
In Nome connessione, inserisci un nome a tua scelta per la connessione VPN.
In Nome o indirizzo server, inserisci vpnserver.enea.it
In Tipo di VPN, seleziona Layer 2 Tunneling Protocol con IPSec (L2TP/IPsec con chiave già condivisa).
In “Chiave condivisa” inserisci eneavpn.
Inserisci il nome utente (senza @enea.it) e la password ASIE.
immagine finestra aggiunzione VPN
Clicca su Salva.

Ancora su “Rete e Internet” seleziona modifica in “Altre proprietà VPN”.
Sulla finestra di proprietà visualizza la scheda “Sicurezza”.
Seleziona “consenti i protocolli seguenti” e “Microsoft CHAP versione 2” e infine clicca OK.
immagine finestra aggiunzione VPN
La connessione VPN è configurata correttamente.


Windows 7 e 8.1:
Apri Pannello di controllo.
Vai su Rete e Internet e seleziona Connessioni di rete.
Clicca su “Nuova connessione o rete”.
Seleziona “Connessione a Internet” e clicca su Avanti.
Seleziona Rete privata virtuale (VPN) e clicca su Avanti.
Inserisci un nome a tua scelta per la connessione VPN e clicca su Avanti.
In Indirizzo Internet, inserisci vpnserver.enea.it
Clicca su Avanti.
Seleziona Utilizza protocolli L2TP/IPsec e clicca su Proprietà.
Nella scheda Generale, inserisci il nome utente (senza @enea.it) e la password ASIE.
Nella scheda Opzioni, seleziona MS-CHAPv2 come metodo di autenticazione e come chiave condivisa inserisci eneavpn.
Clicca su OK.
Clicca su Connetti.


Configurare una connessione VPN L2TP/IPSec su macOS
Per configurare una connessione VPN L2TP/IPSec su macOS, segui questi passaggi:

Clicca sul logo Apple  nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.
Seleziona “Preferenze di Sistema” dal menu a discesa.
Scegli “Rete” dalle icone delle impostazioni.
1. Aggiungere una nuova connessione VPN:

Clicca sull’icona “+” nell’angolo in basso a sinistra della finestra “Rete”.
Seleziona “VPN” come interfaccia dal menu a discesa.
Nel campo “Nome servizio”, inserisci un nome a tua scelta per la connessione VPN.
Clicca su “Crea”.
2. Configurare le impostazioni VPN:

Nel menu a discesa “Configurazione”, seleziona “Aggiungi configurazione”.
Inserisci un nome descrittivo per la configurazione VPN nel campo “Nome”.
Nel campo “Indirizzo server”, inserisci vpnserver.enea.it.
Clicca su “Impostazioni autenticazione”.
Seleziona “Nome account” e “Password” come metodo di autenticazione.
Inserisci il nome utente (senza @enea.it) e la password ASIE.
Se richiesto, inserisci eneavpn come segreto condiviso nel campo “Segreto condiviso”.
Clicca su “OK”.
Attiva l’opzione “Invia tutto il traffico in connessione VPN” se desideri instradare tutto il traffico Internet attraverso la VPN.
Clicca su “Avanzate”.
Seleziona le opzioni DNS e proxy desiderate.
Clicca su “OK”.
Clicca su “Applica”.
3. Connettersi alla VPN:

Seleziona il nome della connessione VPN creata nel pannello di sinistra della finestra “Rete”.
Clicca su “Connetti”.
Verifica di essere connesso alla VPN guardando l’icona VPN nella barra dei menu.

PDF

chiedi aiuto