ENEA, in quanto membro del GARR, può usufruire (a titolo gratuito) di certificati digitali a chiave pubblica di tipo X.509 per server. I certificati per server sono usati per proteggere le connessioni fra i client ed il server e certificare la veridicità del sito a cui ci si sta collegando.

Possono essere ottenuti certificati digitali:

  • emessi dalla Certification Authority del GARR (GARR-CA). Il servizio è offerto dal Consortium GARR ai suoi membri. Possono essere richiesti certificati per persone e per server;
  • emessi dalla Certification Authority commerciale (COMODO CA), riconosciuta dalla grande maggioranza dei browser web attualmente in uso. Il servizio è assicurato tramite la partecipazione del GARR al TERENA Certificate Service (TCS), promosso da TERENA a favore delle reti della ricerca europee. ENEA, attraverso il Commissario, ha aderito al TCS. Possono essere richiesti solo certificati per server.

Certificati GARR-CA
I certificati per server possono essere richiesti tramite le ‘Registration Authority’ (RA) del dominio ENEA.IT, nominate presso ICT ; le RA hanno il compito di fare da tramite fra le richieste degli utenti e la Certification Authority del GARR.

Il compito di una RA è verificare che chi richiede un certificato per un server abbia gli appropriati diritti amministrativi sullo stesso.

Certificati TCS
I certificati per server sono gestiti attraverso i ‘Contatti Amministrativi’ nominati presso ICT , per il dominio ENEA.IT: i Contatti Amministrativi sono abilitati a sottomettere le richieste e le revoche dei certificati digitali TCS.

I certificati per server possono essere richiesti dai Responsabili delle Unità, autenticandosi al portale http://ticketing.enea.it e utilizzare il form: Gestione siti WEB e servizi visibili all’esterno: Il form va compilato in tutte le sue parti e nella casella “Descrizione” va indicato esplicitamente la richiesta di un “Certificato Digitale”.